News Bottanuco Basket
Si chiude con il botto il mercato trasferimenti del Bottanuco Basket che si assicura le prestazioni del talentuoso Gabriele Monti, ala grande classe 2000 di 200cm

Si chiude con il botto il mercato trasferimenti del Bottanuco Basket che si assicura le prestazioni del talentuoso Gabriele Monti, ala grande classe 2000 di 200cm

sbocciato nel Basket Osio Sotto sotto la guida esperta dell’anconitano Gabriele Carmenati, e in seguito approdato nella filiera d’Eccellenza di Virtus Isola Bergamo e Bergamo Basket 2014. Come diverse altre new entries del team isolano, anche Monti nell’ultima stagione sportiva si è destreggiato tra le file del La Torre Basket in Serie C Silver (4.9 punti di media nei 14 match disputati, con un season-high di 13 punti contro vs. Posal Sesto S.Giovanni).
Queste le prime dichiarazioni del nuovo atleta a disposizione di coach Marco Redaelli: <<Entro a far parte di un collettivo molto giovane ma al tempo stesso molto competitivo. La prima impressione è davvero ottima e foriera di positività. Penso che il gruppo abbia molto margine di crescita sulla distanza e quindi durante la stagione: siamo una squadra fisica ma anche dinamica, e questo può aiutarci al cospetto di formazioni più esperte ma probabilmente più compassate sotto il profilo del ritmo espresso in campo. Al tempo stesso apprezzo decisamente lo stile di gioco imposto da coach Redaelli: la palla gira tanto e veloce, così da innescare scarichi e quindi tiri per tutti. A titolo personale spero di dare un contributo consistente e di divertirmi: l’obbiettivo è confermare le mie qualità in questa categoria e lasciarmi alle spalle una stagione “strana” e tribolata come quella appena trascorsa>>.
Di seguito – invece – il bilancio complessivo del DS Giovanni "Frank" Capelli, che vede finalmente concluso il profondo lavoro di restyling del line-up bottanuchese: <<Con Monti chiudiamo ufficialmente il roster 2020-2021: siamo tutti molto contenti per l’esito di questa trattativa. Ci serviva infatti un giocatore interno, e con lui e Signore blindiamo il pacchetto lunghi. Sappiamo bene che non sono dei “cinque” classici, ma è altrettanto vero che le loro caratteristiche fisiche e tecniche si sposano al meglio con il modo di giocare - e di pensare - che ci siamo imposti quest’anno. Il nostro nuovo progetto sportivo è quindi avviato a pieno regime: c’è grande soddisfazione nel vedere i ragazzi in palestra lavorare così duramente. Hanno tutti quanti un’attitudine all’allenamento davvero marcata e propositiva: questo ci fa gioco, poiché sappiamo che spesso dovremo metterla sul piano dell’agonismo e sulla prestanza fisico-atletica, soprattutto contro squadre caratterizzate da un’anagrafica diversa. Non dimentichiamo infatti che il nostro organico accoglie un solo senior, due classe ’98 e tutto il resto degli atleti afferenti le annate 1999, 2000, 2001 e 2002. E non vediamo l’ora di poter calcare il campo in partite ufficiali! Intanto l’amichevole di venerdì scorso al PalaButta di Calolziocorte ha fornito ottimi riscontri: contro una formazione esperta abbiamo sì pagato lo scotto di un primo quarto con tanta ruggine da togliere, ma da lì in poi abbiamo iniziato a macinare gioco e ad imbastire una partita intensa e godibile. Ed è quello che ci serve, al di là dei tanti dettagli che ovviamente vanno sistemati. Ripeto, la voglia di vedere all’opera questi ragazzi è davvero molta: credo che il nostro progetto sia interessante e competitivo, ma questo ovviamente sarà il campo a decretarlo>>.
Ufficio Stampa Bottanuco Basket
canecaccia.com

05/10/2020 17:49


Copyright 2010 canecaccia.com
All Rights Reserved